Seleziona una pagina

Il Blog di IntendiMe

Film e serie tv che parlano di sordità

da | Mag 8, 2020 | Sociale | 3 commenti

In questo periodo bloccati a casa, la televisione ormai è diventata di uso abituale per noi, per poter leggere notizie e rimanere aggiornati sulla situazione Covid in Italia e negli altri paesi europei. Ma non solo, guardiamo anche tantissimi film e serie tv! Ultimamente sta diventando un’amata abitudine di tutti noi quella di sprofondare sul proprio divano e guardare un bel film. Per darvi un po’ di ispirazione, oggi vi proponiamo alcuni film e serie tv che parlano di sordità.

Film che parlano di sordità

Uno dei film più amati e piaciuti a livello internazionale è “La famiglia Bèlier” di Eric Lartigau. Questo film vede come protagonista Paula, una ragazza francese di sedici anni che vive con i suoi genitori e il fratellino sordi. Paula, la protagonista, non ha problemi di udito e per la famiglia si rivela un prezioso aiuto e supporto e comunica con loro attraverso la Lingua dei Segni Francese, detta anche LSF.
Questo film è una divertente commedia, è bello ed emozionante perchè la ragazza scopre di avere una voce bellissima e mentre canta traduce il testo nella lingua dei segni dedicando le canzoni ai suoi genitori. La meraviglia e lo stupore che scopriamo e troviamo nei loro occhi non ha paragoni.

 

Un altro film che lascia senza parole è “Plemya” di Myroslav Slaboshpytskiy.

Iscriviti alla Newsletter di IntendiMe

Plemya” è un film drammatico che racconta la storia di un ragazzo sordo, Sergei, che giunge in un istituto speciale solo per persone sorde, dove però fatica ad ambientarsi a causa dell’ambiente dominato da violenza e criminalità. Grazie ad una serie di furti si conquista il rispetto dei compagni ma presto la situazione precipita. Tutto il film è recitato nella lingua dei segni, è un film-shock, un’esperienza cinematografica totalmente inedita che non può lasciare indifferenti.

Altro film da vedere è “Figli di un dio minore” di Randa Haines, vincitore di un Golden Globe e un Oscar, ha per protagonista una ragazza sorda, Sarah, che lavora come donna delle pulizie, e un professore, James. Entrambi lavorano in un istituto per sordi, lui si innamora perdutamente di lei. Sarah è una persona sorda con una grande personalità ma non ha un carattere facile, comunica solo con la lingua dei segni, rifiutandosi di parlare. John poi capirà che, anche con l’amore più grande occorrono umiltà e pazienza e dovrà rispettare la persona straordinaria che Sarah è, a cui in fondo basta il silenzio per amare e per proteggere una fierezza innata.

 

Serie tv che parlano di sordità

Se un film non è abbastanza per voi possiamo trovare una serie tv particolare legata alla sordità. Si intitola “Switched at birth” e parla di due ragazze adolescenti che vengono scambiate il giorno della loro nascita. Bay è cresciuta in una famiglia benestante, mentre Daphne proviene da una famiglia di ceto medio-basso, mamma single ed è nata sorda a causa della meningite. La vita di ognuna prende una svolta inaspettata quando, dopo l’incontro, le rispettive famiglie decidono di imparare la Lingua dei Segni Americana e vivere insieme per il bene delle ragazze.

 

Bene, adesso abbiamo tutto il materiale che ci serve per trascorrere qualche serata sul divano in compagnia di un buon film o una serie tv a tema sordità!