IntendiMegazine

Il blog di IntendiMe

La cultura non si ferma: i video in LIS del Mibact che ci fanno visitare l’Italia restando a casa

da | Mar 20, 2020 | IntendiNews | 0 commenti

Il Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo (Mibact) ha lanciato la campagna “La cultura non si ferma”. La campagna vuole aumentare l’offerta del patrimonio culturale fruibile da casa e promuove tre video nella Lingua Italiana dei Segni (LIS) che illustrano alle persone sorde tre luoghi d’interesse culturale italiani.

I reperti precolombiani della cultura Taìno al Museo delle Civiltà di Roma

I Giganti di Mont’e Prama al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

La statuaria classica al Museo Nazionale Romano

Nei video vengono mostrate e illustrate alcune meraviglie della nostra storia. Qualche esempio? La maschera rituale Cemì, con fronte umana e retro da pipistrello, usata in specifiche circostanze dai dignitari del popolo Taìno; i Giganti di Mont’e Prama, gli unici esempi di statuaria nuragica esistenti; la statuaria classica del Museo Nazionale Romano di Palazzo Altemps.

 

Fonte: agcult.it