IntendiMegazine

Il blog di IntendiMe

Uomo sordo salvato durante una sparatoria grazia alla mascherina con la scritta “sordo”

da | Feb 16, 2021 | IntendiNews | 0 commenti

La notizia di oggi arriva dalla Virginia dove un uomo sordo di nome Clint Colquhoun è sopravvissuto ad una sparatoria avvenuta all’interno del Centro Commerciale all’interno del quale si trovava grazie alla sua mascherina.

È sabato sera e Clint sta facendo spese all’interno del Centro Commerciale Valley View quando una rissa sfocia in una sparatoria. Clint sente un forte rumore attraverso il suo apparecchio acustico ma non ha idea di cosa si tratti: “Non avevo idea di cosa fosse accaduto, se qualcosa si fosse rotto o altro.”

Fortunatamente in quel momento Clint indossava una mascherina con la scritta “deaf”, sordo: i commessi del negozio notano Clint con la sua mascherina e subito intervengono. Lo scuotono e gli dicono: “Colpo di pistola! Andiamo sul retro!”.

“Vorrei ringraziare i ragazzi del negozio per avermi portato in un posto sicuro e aver salvato le nostre vite”, commenta Clint. “Se non avessi indossato questa mascherina, probabilmente nessuno avrebbe fatto caso a me e, vedendo la gente correre, poi avrei cominciato a correre anche io”.

Grazie all’intervento dei dipendenti del negozio invece Clint è stato messo in salvo nel retro del negozio dove, dopo 30 minuti di attesa, la polizia è arrivata e ha messo in sicurezza il negozio e il Centro Commerciale.

Fonte: WDBJ.com 

Iscriviti alla Newsletter di IntendiMe

Acconsento al trattamento dei dati personali per Finalità di Marketing da parte di IntendiMe S.r.l. in conformità alla Privacy Policy